Spazi di design con la tenda per doccia

Home/news/Spazi di design con la tenda per doccia

Spazi di design con la tenda per doccia

Spazi di design con la tenda per doccia

Ambienti di dimensioni ridotte, forme e misure del piatto doccia irregolari, sono alcuni dei motivi che possono spingere a scegliere una tenda per doccia al posto di un box. Può anche essere una scelta legata alla necessità di offrire la massima sicurezza in presenza di bambini, alla facilità di montaggio, all'esigenza di avere una soluzione più economica per chiudere lo spazio e impedire agli schizzi d'acqua di giungere ovunque. Indipendentemente dai motivi che possono portare alla scelta di utilizzare una tenda per doccia è importante sapere che questo non significa certo rinunciare al design, anzi... Vi sono tende doccia pensate per creare effetti luxury nella stanza, trasformando il bagno in un ambiente raffinato e moderno. Ma come scegliere una tenda chic che sia anche funzionale? Vediamone le caratteristiche.

Tenda doccia in poliestere plastificato: vantaggi

Il primo elemento da valutare attentamente nella scelta della miglior tenda per doccia è sicuramente il materiale. Molto spesso questi elementi pratici e funzionali sono realizzati in poliestere plastificato. I motivi che portano a prediligere questo materiale sono legati all'impermeabilizzazione e alla facilità di pulizia che offrono, oltre che alla sua capacità di mantenersi abbastanza rigido e prestarsi a numerose colorazioni e decorazioni. Altro aspetto da non sottovalutare è dato dalla loro eleganza, arricchita da movimenti più morbidi e sensazioni piacevoli al tatto. 

La tenda doccia in poliestere si monta in pochissimo tempo: non servono opere di muratura e sarà sufficiente montare la barra telescopica per poi inserire gli anelli a cui agganceremo la tenda per avere spazi subito fruibili. Allo stesso modo la tenda può essere sostituita quando si vuole dare un nuovo look alla stanza. Grazie alla grande varietà di aste per doccia è praticamente possibile creare spazi riservati, funzionali e piacevoli da vivere. La varietà di aste per doccia comprende modelli lineari, curvi o angolari, ma comprende anche supporti circolari o ad ombrello. Vi sono poi elementi provvisti di rompi tratta, pensate per garantire la massima privacy non solo sotto la doccia ma anche all'interno della vasca da bagno. Molto spesso infatti si rinuncia a creare una protezione intorno alla vasca per non dover affrontare costosi e lunghi lavori, ma grazie ad una tenda per vasca sarà possibile proteggere mobili, arredi e pavimenti dagli schizzi d'acqua con un'installazione davvero semplice e veloce. Una tenda per doccia non solo protegge la stanza da eventuali schizzi ma, se avremo cura di sceglierne una oscurante, permetterà anche agli altri componenti della famiglia di utilizzare il bagno contemporaneamente mantenendo comunque la massima privacy.

Per la pulizia della tenda in poliestere è sufficiente passare sulla superficie con una spugnetta sulla quale avremmo posto un buon prodotto detergente e successivamente ripassare per asportare il prodotto. In alternativa possono anche essere lavate in lavatrice avendo l'accortezza di impostare un programma a 30 °C. Queste tende offrono anche una buona protezione da attacchi di muffe e, se opportunamente trattate, permettono di garantire per lungo tempo la massima igiene.

A renderle veri e propri oggetti di design è la decorazione e sotto questo aspetto le proposte sono veramente infinite. A fianco alle tende per doccia in tinta neutra ve ne sono altre colorate con nuance sobrie o vivaci, vi sono modelli che presentano fantasie tessuto a nido d'ape ed altre che invece hanno decori effetto 3D. A seconda delle esigenze è così possibile trovare una tenda pensata per essere la protagonista della stanza da bagno oppure altre progettate per passare inosservate. Nella scelta del disegno è importante scegliere quello che esteticamente si avvicina di più agli altri arredi ed elementi presenti in bagno, scegliendo magari una tenda per doccia ecrù se abbiamo già tendine alle finestre dello stesso colore, oppure abbinandoci un tappeto bagno che riproponga le stesse colorazioni.