Come scegliere lo sgabello ideale

Home/news/Come scegliere lo sgabello ideale

Come scegliere lo sgabello ideale

Come scegliere lo sgabello ideale

Nella stanza da bagno non potremo mai rinunciare al lavabo, ai sanitari, ai mobili, ai pensili e allo specchio. Un accessorio spesso sottovalutato, ma che può rivelarsi davvero importantissimo per il relax nella stanza è invece lo sgabello da bagno. Se abbiamo a disposizione una stanza abbastanza ampia potremmo prendere in considerazione la collocazione di questo accessorio che ci ripagherà abbondantemente offrendoci un comfort straordinario. Potremmo utilizzarlo come base di appoggio per prodotti da bagno e accessori mentre ci dedichiamo alla cura del corpo, ma anche collocarlo sotto la doccia per usarlo come seduta o all'interno della vasca da bagno. Ma come scegliere il miglior sgabello per il bagno? La scelta di forme e materiali passa attraverso una attenta analisi degli utilizzi che intendiamo farne.

Sgabello bagno per doccia

Utilissimo in presenza di bambini, persone anziane o con ridotte capacità motorie, lo sgabello bagno per doccia, diciamo la verità, piace un po' a tutti. Ideale per aiutarci a trovare il massimo relax sotto la doccia questo tipo di sgabello è spesso realizzato in plexiglass, in modo tale da presentarsi facile e leggero da spostare e garantire al tempo stesso la massima resistenza all'acqua e all'umidità. 

Per garantire maggior comfort e offrire la massima sicurezza può avere un piano sottostante nel quale potremmo collocare shampoo, balsamo, spugna e bagnoschiuma, in modo tale da non doverci alzare sotto il getto dell'acqua rischiando così pericolosi scivoloni. Scegliendo un modello di medie dimensioni sarà poi possibile avere un accessorio che può essere utilizzato da tutta la famiglia, dai bambini alle persone anziane. Per garantire a tutti un'igiene perfetta in tutto il corpo sarebbero poi da prediligere sgabelli bagno in plexiglass senza schienale: in questo modo non vi saranno impedimenti dovuti alle difficoltà che nascono quando la schiena è poggiata e sarà possibile lavarsi agevolmente anche in questo punto. Per assicurare sempre sedute sicure è poi importante che gli sgabelli in plexiglass per doccia siano provvisti di gommini antiscivolo. Grazie alla loro struttura trasparente gli sgabelli in plexiglass si rivelano oggetti di design perfettamente in grado di integrarsi in qualsiasi stile di arredamento con la massima eleganza.

In ambienti arredati in stile minimal e industrial chic invece via libera agli sgabelli bagno in metallo: la brillantezza dell'acciaio si sposerà perfettamente con il bagno moderno arricchendolo di stile e di carattere. Per un arredo più classico invece è possibile scegliere uno sgabello bagno caratterizzato da eleganti piedini dorati che si scostano dal resto della struttura inox per dare alla stanza una ricercatezza estrema. 

Gli sgabelli per il bagno in metallo possono essere strutturati con tre o quattro gambe, che provviste sempre di gommini antiscivolo assicurano la massima stabilità.

Sgabello contenitore per il bagno funzionale

Perché rinunciare alla praticità di uno sgabello che svolge una duplice funzione? Alcuni modelli permettono di avere una comoda seduta e, nella parte sottostante, un capiente contenitore dove riporre spazzole ed altri accessori indispensabili nei momenti in cui ci rifugiamo in bagno per dedicarci alla cura e alla bellezza del corpo.

I migliori sgabelli bagno con contenitore prevedono una struttura in metallo e un rivestimento in ecopelle per la seduta, così da garantire sempre un oggetto capace di donare il miglior comfort. La forma cubica assicura a questi sgabelli la massima capienza e stabilità.